Successioni

SUCCESSIONI

 

IL DIRITTO DI EREDITARE

 

La materia delle successioni si occupa della cura di tutti gli aspetti giuridici legati alla trasmissione ai legatari ed agli eredi del patrimonio del defunto, che quindi possono subentrare nei suoi beni come proprietari a tutti gli effetti. 
 

Lo Studio Legale Dalla Riva ha maturato esperienza su questioni ereditarie di particolare complessità, che hanno molto impegnato lo studio nel trovare le soluzioni giuridiche idonee a soddisfare l'interesse del cliente. 
 

L'esperienza ha dimostrato che non esiste una pratica di successione uguale all'altra, presentando ognuna aspetti peculiari che richiedono sempre attento studio e ricerca del giusto approccio giuridico. 

 

PROBLEMATICHE LEGALI 

 

Data la complessità della materia, rivolgersi all'avvocato per la tutela dei propri diritti derivanti da una eredità rappresenta un aiuto prezioso. Essere consigliati fin da subito su come muoversi nella consapevolezza delle proprie ragioni, evitando errori che possono portare a gravi pregiudizi, è fondamentale per veder riconosciuti i propri diritti.

Le problematiche giuridiche che sorgono in una successione sono davvero moltissime e quindi si indica quale mero orientamento alcune di esse più ricorrenti: 

  • petizione di eredità;

  • tutela dei legittimari pretermessi dall'eredità;

  • redazione di testamenti;

  • impugnazione di testamenti; 

  • divisione ereditarie; 

  • pianificazioni successorie; 

  • passaggi generazionali; 

  • esecutore testamentario; 

  • impugnazione patti successori; 

 VERIFICA DELL'EREDITA'  

 

L'approccio che l'esperienza ha dimostrato essere il più utile per il cliente, è svolgere una ricerca molto attenta di tutta la documentazione legata alla pratica di successione, al fine di costruire tutto l'asse patrimoniale, anche con l'aiuto prezioso del cliente. 

Questo è un lavoro spesso molto laborioso perché se l'asse ereditario comprende immobili, società, imprese, conti correnti, opere d'arte, arredi di pregio, ecc., si apre per ognuno di essi una specifica verifica circa la consistenza e la situazione giuridica, senza contare le problematiche legate alla stima di questi beni ed ad un'eventuale situazione debitoria. 

Raccolta la documentazione, si verificano i diritti del cliente nonché degli altri eredi, cercando di trovare una soluzione transattiva quanto possibile, dato il notevole vantaggio che essa rappresenta. 

TUTELA DEL CLIENTE 

 

Quando non è possibile una transazione, prima di agire in giudizio si deve attivare il procedimento di mediazione dinanzi ad un organismo autorizzato verificare ufficialmente se sia o meno possibile un accordo tra le controparti. Questa delicata fase che a volte può essere decisiva per una soluzione della vertenza, viene seguita dallo Studio affiancando il cliente in ogni suo momento, consigliandolo su come gestire la mediazione nel modo più utile per i suoi interessi. 

Se neppure in questo caso si giunge ad un accordo, non resta che la via giudiziaria e nelle cause ereditarie è competente il tribunale del luogo dell'ultimo domicilio del defunto. 

Lo Studio Legale Dalla Riva può supportare il cliente in tutte le varie fasi giudiziali, mediante un attento studio e preparazione degli atti processuali, sempre condivisi insieme con il cliente. 

Particolare attenzione viene poi dedicata nel seguire i consulenti tecnici e le consulente tecniche d'ufficio, che nella materia delle successione rivestono particolare importanza. 

Lo Studio Legale Dalla Riva è sempre disponibile per ogni chiarimento.  

Click giuridici successioni

#004 - A quale coerede assegnare il bene immobile indiviso

SUCCESSIONI - CLICK GIURIDICO #004 - A QUALE COEREDE ASSEGNARE IL BENE IMMOBILE INDIVISO

 

 

 
 

Questo click giuridico è dedicato alla divisione ereditaria e in particolare alle modalità con cui sciogliere la comunione e ripartire i beni tra i coeredi.
Si tratteggiano i vari tipi di divisione. Si passa dall'esaminare la divisione consensuale a quella giudiziaria, e si esamina anche un caso pratico. 

Il caso pratico riguarda l'attribuzione di un bene immobile non comodamente indivisibile tra fratelli, in cui alcuni di questi svolgono in esso un'attività economica e hanno una quota minoritaria sull'eredità.

 
 

 

#003 - Evitare la perdita del diritto alla legittima

SUCCESSIONI - CLICK GIURIDICO #003 - EVITARE DI PERDERE IL DIRITTO ALLA LEGITTIMA

 

 

 
 
Questo video  è dedicato alla tutela dei legittimari, cioè i soggetti a cui la legge riserva una quota obbligatoria del patrimonio del defunto anche contro la sua volontà, quale iniziale orientamento per chi ritiene di essere stato leso nella propria quota di legittima.
Dopo una accenno generale alla lesione della quota di legittima, si esamina la problematica della perdita del diritto alla legittima, in particolare per ragioni formali, suggerendo stante la complessità della materia di farsi assistere dal proprio professionista di fiducia.
 
 

 

#002 - Perché verificare i debiti del defunto prima di accettare l'eredità

SUCCESSIONI - CLICK GIURIDICO #002 - PERCHE' VERIFICARE I DEBITI DEL DEFUNTO PRIMA DI ACCETTARE L'EREDITA'

 

 

Questo video tratta delle problematiche legate all'accettazione dell'eredità.
Si esamina il perché prima di accettare l'eredità sia molto prudente verificare i debiti ereditari per evitare di doverli poi pagare anche di tasca propria, in particolare se i beni dell'eredità sono insufficienti.

Il video tramite degli esempi cerca di spiegare queste problematiche legate all'accettazione dell'eredità e alle gravi conseguenze possibili se questa non viene ponderata con attenzione.

 

#001 - Come un testamento scritto bene può aiutare la tua famiglia

SUCCESSIONI - CLICK GIURIDICO #001 - COME UN TESTAMENTO SCRITTO BENE PUO' AIUTARE LA TUA FAMIGLIA

 

 

Questo video tratta del testamento quale strumento  molto utile per regolare la successione del testatore. Un testamento scritto bene può aiutare la tua famiglia a succedere nel patrimonio del defunto in modo più semplice e con basso rischio di controversie tra coeredi.
Il video tramite degli esempi cerca di spiegare le problematiche legate alla divisione ereditaria e alle gravi conseguenze possibili se i coeredi non si mettono d'accordo, evidenziando come il testamento possa, se scritto bene, evitare tale problema.